Manifestazioni ed Iniziative

Meno rumore, più civiltà

Meno rumore, più civiltà

«Meno rumore, più civiltà». E'’ questo lo slogan che ha accompagnato l’iniziativa del Rotary club Teramo Est tenuta giovedì sera al ristorante “Villa Fiorita” di Mosciano. Nel corso dell’incontro ai rappresentanti di otto Comuni, i sette della costa più Teramo, sono stati donati 17 fonometri. Gli strumenti, molto maneggevoli e semplici da utilizzare, verranno messi a disposizione dei vigili urbani delle città in questione per misurare all’istante le emissioni sonore dei locali pubblici. Grazie ai fonometri, dunque, gli agenti potranno verificare l’eventuale superamento dei limiti e intervenire per chiedere a proprietari di stabilimenti balneari, ristoranti, pub, pizzerie e bar di abbassare il volume dei loro impianti prima di far partire ulteriori controlli da parte dell’Arta e le conseguenti multe. L’iniziativa è stata ideata e organizzata dal Club Teramo Est e alla serata di consegna dei fonometri hanno partecipato anche i soci del Rotary club Teramo Nord Centenario ed il Rotaract.

I partecipanti alla Conviviale Interclub hanno assistito alla interessante relazione del Dottor Pietro Romualdi direttore  U.O.C. OTORINOLARINGOIATRIA P.O. Teramo sui danni provocati dal rumore eccessivo I misuratori sono stati donati ai comuni di Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto, Pineto, Silvi e Teramo. Ogni amministrazione ne avrà a disposizione due, con l’’eccezione di quella teramana a cui ne sono stati assegnati tre.

I fonometri del Comune di Teramo sono stati ritirati dall'’assessore Giorgio D’'Ignazio. A consegnare gli strumenti di misurazione dei decibel è stato il presidente del Rotary club Teramo Est Duilio Divisi che, nella relazione introduttiva, ha illustrato il senso dell’iniziativa. Al termine della piacevolissima serata è avvenuta la presentazione ed ammissione al Club del Dr Angelo Erspan, Avvocato, alla presenza dei Presidenti degli altri Club Teramani Prof Bernardo Cardinale, Maurizio Ripani e dell’assistente del Governatore Giuseppina POGGIOLI .

Momenti della serata

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.